Michigan, ragazzo 21enne ricercato per aver violato la libertà vigliata, promette di costituirsi e addirittura di portare una scatola di ciambelle alla polizia in cambio solo di 1000 condivisioni su Facebook e così fa.

Il 21enne Michael Zydel ha infranto le regole della libertà vigilata, dopo essere stato condannato per guida in stato di ebrezza e aggressione.

La polizia a Redford Township  ha deciso di pubblicare un appello su Facebook per chiedere aiuto a trovare e il ragazzo per consegnarlo alla giustizia .

Zydel ha letto il post, e ha deciso di sfidare la polizia stessa: Non mi preoccupo”, ha scritto il ragazzo su facebook. Se il vostro prossimo post ottiene 1.000 condivisioni mi costituirò e porterò una dozzina di ciambelle, questa è una promessa e raccoglierò ogni pezzo di spazzatura nelle vostre scuole pubbliche”.

la polizia ha colto quindi la palla al balzo, per cui hanno subito creato un post ironico chiedendo ai loro “fan” su Facebook un aiuto per vincere la sfida: Ciambelle !!!! Ci ha promesso le ciambelle! Sapete quanto amiamo le ciambelle! .

Alla fine la polizia è riuscita a ottenere oltre 4.000 condivisioni, e alla fine Michael Zydel ha mantenuto la parola.

Il ricercato si è presentato presso il dipartimento di polizia di Redford con un sacchetto di ciambelle in mano, spingendo il dipartimento a postare: Zaydel ha mantenuto la promessa di consegnarsi al dipartimento per i reati per cui è ricercato. È venuto da solo, e non solo ha portato le ciambelle, ma ha portato anche un bagel!”.

La pena che dovrà scontare  Michael Zydel : 39 giorni di carcere, una condanna che potrebbe essere prorogata di altri 30 giorni nel caso non paghi tutti i costi giudiziari e le multe.

 

 

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata