Un cittadino francese di 33 anni, ha inventato un presunto attacco terroristico per non far perdere il volo alla fidanzata.

La sua ragazza stava arrivando all’aeroporto per incontrarsi con lui, però lei era bloccata in un ingorgo . E adesso cosa faccio si disse il francese.

“C’è una bomba!”,  urlò in mezzo alla sala di imbarco dell’aeroporto Bordeaux-Mérignac.

La ragazza non ha perso il volo ma lui è stato arrestato.

In conseguenza dell’allarme lanciata dal cittadino, poliziotti e militari hanno chiuso in meno di 5 minuti l’aeroporto e attivato il piano antiterrorismo, come nelle procedure di sicurezza.

Il ragazzo è stato localizzato e arrestato e ammettendo le proprie colpe rischia due Nanni di carcere e una multa di 30.000 euro, cosa si fa per amore!

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata