Siamo ad Albuquerque in New Mexico dove un uomo denunciato per furto d’auto si è presentato in tribunale con un’auto rubata.

Gli agenti che hanno effettuato l’ ulteriore arresto, stavano indagando sul furto di un SUV e dopo essersi accorti che il veicolo disponeva del sistema antifurto satellitare hanno intercettato la sua posizione.

Dopo esser giunti nei pressi di un complesso residenziale e aver individuato il veicolo parcheggiato, gli agenti hanno deciso di appostarsi in attesa del ladro.

Dopo poco tempo infatti due persone sono entrate nell’auto e dopo averla messa in moto sono partite.

I poliziotti ovviamente hanno seguito il veicolo ma mai più sarebbero aspettati di ritrovarsi di fronte all’ingresso del tribunale locale.
Dopo aver eseguito l’arresto, gli agenti hanno poi saputo che entrambi avevano dei precedenti ma in particolare il guidatore, un ventenne, si stava presentando ad un’udienza a suo carico per un furto d’auto avvenuto pochi giorni prima.

 

 

 

foto presa da: http://vocedistrada.it

A proposito dell'autore

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata